Categoria: Corsi

Tutti lo sanno, la voce di Roberto Pedicini (Javier Bardem)

È al cinema Tutti lo sanno (titolo originale Todos lo saben, internazionale Everybody Knows), film che riporta sul grande schermo una grande coppia come Javier Bardem e Penelope Cruz. I due attori spagnoli, sposati dal 2010 e al loro sesto film insieme, hanno aperto col film diretto dal regista iraniano Asghar Farhadi l’ultima edizione del Festival di Cannes lo scorso maggio. Il film è in programmazione nelle sale italiane proprio in questi giorni.
Laura (Penelope Cruz) decide di tornare nella sua città natale, Madrid, insieme alla sua famiglia per il matrimonio di sua sorella. Lei è legata a un uomo che non ama più e il ritorno in Spagna ritrova gli affetti più cari, compreso Paco (Javier Bardem), suo compagno negli anni della giovinezza. Le celebrazioni per il matrimonio, però, saranno però improvvisamente interrotte a causa del rapimento della figlia di Laura, facendo tornare a galla diversi segreti all’interno della sua famiglia.
Nel doppiaggio italiano, la voce di Javier Bardem è di Roberto Pedicini, ormai storico doppiatore dell’attore spagnolo. Tra gli altri, anche Franco Mannella (Eduard Fernandez), anche lui docente della nostra Accademia.

Roberto Pedicini torna Leonida in Assassin’s Creed

Roberto Pedicini è tornato a prestare la sua voce a uno dei personaggi più iconici interpretati nel corso della sua carriera: Leonida, Re di Sparta, morto nel corso della storica Battaglia delle Termopili (480 a.C.). Questa volta non in un film, bensì nel videogame Assassin’s Creed: Odissey, ultimo capitolo della saga creata da Ubisoft e già campione di vendite a pochi giorni dall’uscita (5 ottobre 2018).
Roberto Pedicini aveva già dato la voce a Leonida. In quel caso era il film 300, in cui il condottiero spartano veniva interpretato dall’attore britannico Gerard Butler.

Trailer di A Star is Born, con Bradley Cooper (Christian Iansante)

È stato diffuso il trailer del film A Star is Born, in uscita l’11 ottobre in Italia e già seriamente candidato a essere protagonista ai prossimi Premi Oscar.
E protagonista del film è un attore che di candidature agli Oscar se ne intende come Bradley Cooper (che è anche regista), insieme alla cantante e attrice Lady Gaga, lodata dalla critica per la sua interpretazione. La storia è una rivisitazione di È nata una stella, film del 1937. Cooper interpreta il musicista Jackson Maine, che scopre il talento di Ally (Gaga) e l’aiuta a far decollare la sua carriera da cantante. I due si innamorano, ma i demoni di Jackson tornano a influenzare la sua vita.
La voce di Bradley Cooper è quella del docente dell’Accademia del Doppiaggio Christian Iansante, giunto al 20° doppiaggio dell’attore americano, mentre Roberto Pedicini doppierà Alec Baldwin. Lady Gaga, invece, sarà doppiata da Benedetta Degli Innocenti, allieva della nostra Accademia. Presente anche un altro nostro allievo come Francesco De Francesco.

Will Hunting con Christian Iansante su TV8

Torna in tv Will Hunting – Genio Ribelle, film cult del 1997 e vincitore di due Premi Oscar. Il film racconta la storia di Will Hunting, ragazzo prodigio che, però, guadagna qualcosa facendo le pulizie all’interno del M.I.T. di Boston e passa le sue giornate con i suoi amici bevendo birra e spesso finendo coinvolto in risse da strada. Un giorno riesce a risolvere un complesso esercizio di matematica, mai completato dagli studenti dell’Istituto. Questo lo porterà sia a frequentare i corsi di matematica, sia a incontrare uno psicologo, Sean Maguire.
Il film vede tra i protagonisti Matt Damon (Will Hunting), il compianto Robin Williams (Sean Maguire), Minnie Driver (Skyler) e Ben Affleck (Chuckie Sullivan). La voce del protagonista è quella del docente dell’Accademia del Doppiaggio Christian Iansante. Appuntamento a questa sera, ore 21.25, su TV8.

Avengers: Infinity War sbanca, Christian Iansante è Rocket

Solo tre giorni di programmazione, eppure Avengers: Infinity War, ultimo film della saga dei supereroi Marvel, sta dominando incontrastato al botteghino di tutto il mondo. Uscito il 25 aprile, in Italia ha incassato 3 milioni di euro solo il primo giorno e sui social impazza la discussione sul film che narra dell’arrivo di Thanos sulla Terra, il Titano che metterà in pericolo la stessa esistenza dell’Universo. È un’opera che racchiude 10 anni di film, iniziati nel 2008 col primo Iron Man e che ora vede la partecipazione dei principali supereroi della Marvel.
Tra questi vi sono i Guardiani della Galassia che, per la prima volta, incrociano la loro strada con quella degli Avengers per combattere il nemico comune. Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Mantis (Pom Klementieff), Groot (voce di Vin Diesel) e Rocket, che nel doppiaggio originale ha la voce di Bradley Cooper mentre in Italia ha quella del nostro Christian Iansante.

Christian Iansante al Pescara Comix 2018

Christian Iansante parteciperà all’edizione 2018 del Pescara Comix & Games che ha aperto i battenti oggi 13 aprile e si chiuderà domenica 15 al Centro Commerciale Arca di Spoltore (PE). Il doppiatore sarà impegnato, insieme ai colleghi Alex Polidori, Marco e Andrea Mete, nell’ultima giornata della rassegna con una sessione di doppiaggio all’interno del Multiplex alle 10.30, per poi prendere parte a un incontro alle 12.00 all’interno della Sala conferenze per rispondere a tutte le curiosità dei presenti. Al centro del dibattito i supereroi, con l’uscita di Avengers – Infinity Wars sempre più vicina (25 aprile).

I Segreti di Wind River con Christian Iansante

Esce oggi nei cinema italiani I Segreti di Wind River, film diretto da Taylor Sheridan che vede nel cast, tra gli altri Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen, coppia già vista sul grande schermo nella saga Marvel dedicata agli Avengers.
Il film vuole essere la chiusura di una trilogia iniziata con Sicario e Hell or High Water, di cui Sheridan è stato sceneggiatore. Il film affronta uno degli aspetti della “frontiera” americana e cioè quello relativo alle riserve dei nativi americani. Il protagonista Cory Lambert (Jeremy Renner) è un cacciatore solitario che, durante un’escursione tra le nevi, scopre il cadavere della figlia di un suo amico. Si unisce così alle indagini condotte dall’agente dell’FBI Jane Banner (Elizabeth Olsen).
Per il doppiaggio italiano, la voce di Jeremy Renner è di Christian Iansante che, oltre alla già citata saga degli Avengers, ha già doppiato l’attore americano in “North Country”, “C’era una volta a New York” e “La regola del gioco”. Elizabeth Olsen, invece, è doppiata da Benedetta Degli Innocenti.

Roberto Pedicini, voce dei David di Donatello

Roberto Pedicini, doppiatore e docente della nostra Accademia, è stato la voce dei David di Donatello 2018. La sua voce ha aperto la serata con una citazione di Louis Lumiere ed ha poi annunciato i vincitori delle preziose statuette che quest’anno hanno visto, tra gli altri, Ammore e Malavita di Manetti Bros. per il Miglior Film, Dunkirk come Miglior film straniero, Renato Carpentieri come Miglior Attore protagonista e Jasmine Trinca come Miglior attrice protagonista. A condurre la cerimonia Carlo Conti. Momenti di particolare importanza le presenze di Steven Spielberg di Diane Keaton.

Questa sera American Sniper con Christian Iansante

Questa sera, 6 marzo 2018, alle 21.10 su Canale 5, andrà in onda American Sniper, film del 2014 diretto da Clint Eastwood. Il protagonista è Bradley Cooper che interpreta Chris Kyle, un Navy Seals con grandi doti di cecchino, tanto da essere soprannominato “Leggenda”. Il suo rapporto con gli orrori della guerra e con la sua famiglia rimasta a casa è al centro di questo film vincitore di un Oscar per il miglior montaggio sonoro e con 5 nomination nel 2015, di cui una per il miglior attore protagonista proprio a Bradley Cooper.
La voce italiana di Bradley Cooper è quella di Christian Iansante, ormai storico doppiatore dell’attore della Pennsylvania.

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri con Roberto Pedicini

Sta per arrivare nei cinema italiani, l’11 gennaio, “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri“, film uscito nelle sale statunitensi il 13 ottobre 2017 con la partecipazione di Frances McDormand, Woody Harrelson e Sam Rockwell e diretto da Martin McDonagh. Proiettato in concorso alla 74a Mostra internazionale cinematografica di Venezia e al Toronto International Film Festival, dove ha vinto il Premio del pubblico, “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” è stato molto ben accolto dalla critica specialistica, ricevendo, tra l’altro, 6 nomination ai Golden Globe ed è stato inserito al 7° posto nella classifica dei film più belli del 2017 stilata dalla rivista Variety.
Nella versione italiana, la voce di Woody Harrelson è stata affidata a Roberto Pedicini, che ha già doppiato l’attore statunitense in diversi film tra cui “Assassini Nati”, “Oltre le regole – The Messenger” e  “Now you see me”.