Autore: Ufficio stampa

Christian Iansante nell’audiolibro di Dodi Battaglia

Dodi Battaglia, storico chitarrista e cantante dei Pooh, è uno dei più grandi cantautori della musica italiana e la sua carriera sarà ora raccontata in audiolibro in uscita intitolato “La sai che da vivo sei meglio che in TV?”. Christian Iansante, doppiatore e docente dell’Accademia del Doppiaggio, nonché legato al compositore bolognese e a tutto il gruppo Pooh da una profonda amicizia, sarà una delle voci di questo prodotto che racconterà la vita d’artista di Battaglia, con aneddoti e riflessioni che attraversano la sua lunga carriera e passione per la musica.
Christian Iansante ha spesso collaborato con i Pooh e ha partecipato a questa biografia che lo vedrà, insieme ad altri doppiatori e allo stesso Battaglia (che sarà la voce narrante), raccontare la storia di uno dei cantautori più importanti della storia della musica italiana.

Andrea Lavagnino nuovo docente!

Accademia del Doppiaggio accoglie un nuovo docente! Si tratta di Andrea Lavagnino, doppiatore ligure voce – tra gli altri – di attori come Nathan Fillion, Anthony Mackie e Josh Brolin. Negli ultimi anni ha avuto molto successo col doppiaggio di Alvaro Morte, “Il Professore” della serie tv di successo La casa di carta.
Lavagnino è anche attore. Ha recitato in alcuni film e telefilm italiani e, soprattutto, a teatro. È possibile ascoltare la sua voce anche nel programma Cucine da incubo, mentre ha doppiato uno dei personaggi più noti del panorama videoludico mondiale, Sam Bridges (Norman Reedus) di Death Stranding.

Negli USA scoppia il “caso doppiaggio”

Gli Stati Uniti nelle ultime settimane non sono sconvolti solo dalla pandemia mondiale che ha messo in ginocchio gran parte del pianeta, ma anche da proteste e scontri di piazza. Il tutto nato dall’omicidio di George Floyd, afroamericano rimasto ucciso in seguito a un fermo della polizia a Minneapolis. Il caso ha riacceso le forti tensioni razziali da sempre presenti negli USA e ha coinvolto anche settori differenti, compresi cinema e televisione. L’esempio più noto è Via col vento, film rimosso dal catalogo di HBO Max per la rappresentazione razzista della condizioni degli afroamericani e reinserito con un messaggio di avviso sull’argomento.
Lo stesso doppiaggio non è rimasto esente da questo clima. Infatti, è notizia delle ultime ore che ben quattro doppiatori bianchi hanno deciso di non prestare più la loro voce a personaggi di colore di famosi cartoni animati. Si tratta di Mike Henry (Cleveland, I Griffin), Hank Azaria (Carl, I Simpson), Harry Shearer (Dr. Hibbert, I Simpson) e Jenny Slate (Missy, Big Mouth). Tra questi, Hank Azaria ha rinunciato anche al personaggio di Apu, sempre ne I Simpson, per la visione stereotipata che ne viene fatta.
Si tratta, quindi, di un movimento che sta modificando la sensibilità degli americani e, com’è ovvio, facendo discutere, anche nel nostro paese. Quello che è certo, è che il mondo del doppiaggio americano potrebbe subire una radicale trasformazione.

Microfono doppiaggio

L’Accademia del Doppiaggio riparte

Come annunciato nei giorni scorsi, ripartono i corsi della nostra Accademia. Le prime lezioni cominceranno a breve, nel mese di giugno, mentre altre a settembre. Tutti i dettagli della ripresa saranno inviati a ogni singolo allievo.
Confermate anche le date dei provini per accedere ai nuovi corsi di Doppiaggio Base e Professionali 2020/2021:

PESCARA – 20 giugno 2020
NAPOLI – 3 luglio 2020
PADOVA – 10 luglio 2020
FIRENZE – 11 luglio 2020
MILANO – 12 luglio 2020
ROMA – 14 luglio 2020

Abbiamo atteso insieme, ricominciamo insieme!

Le nostri classi si riaprono, i nostri corsi ripartono! L’Accademia del Doppiaggio in queste settimane ha continuato a lavorare per permettere la ripresa delle lezioni, dialogando con le autorità per recepire al meglio tutte le disposizioni necessarie. Con il prossimo ritorno alla possibilità di spostarsi anche tra Regioni diverse, anche i nostri corsi e provini potranno finalmente riprendere.
Nei prossimi giorni stileremo un calendario che sarà inviato a ogni allievo con le date di riapertura per ogni singola sede. Discorso simile anche per i provini per accedere ai corsi 2020/2021: inizieranno a giugno e le date esatte saranno pubblicate sul nostro sito e su tutte le nostre pagine social.
Ringraziamo tutti i nostri allievi: abbiamo atteso insieme, ora ricominciamo insieme!

Accademia del Doppiaggio appunti

In attesa di chiarimenti, continuiamo a lavorare

L’Accademia del Doppiaggio, in questo periodo di fermo forzato, ha continuato e continua a lavorare per poter riaprire in totale sicurezza. Intendiamo ripartire già da giugno con i corsi nelle varie sedi d’Italia, assumendo tutte le precauzioni del caso, soprattutto dopo queste prime aperture decise dalle autorità nazionali.
Proprio per questo motivo siamo in contatto con le prefetture nelle varie Regioni in cui l’Accademia opera. Nel nuovo DPCM è presente, infatti, una contraddizione che auspichiamo di chiarire al più presto. Pur prorogando la sospensione di tutti i servizi di educazione e formazione (art. 1, comma k), nell’elenco delle attività industriali e commerciali che potrebbero ripartire ci sono anche quelle legate all’Istruzione (art. 2, allegato 3, codice ATECO 85). Cercheremo di comprendere cosa si vuole intendere anche se, al momento, all’interno dei siti delle prefetture non sono ancora presenti le modalità per poter avere chiarimenti sulle nuove disposizioni e, quindi, non siamo stati in grado di avere informazioni in merito. Contiamo nei prossimi giorni di ottenere tutti i chiarimenti necessari per poter ripartire e darvi le belle notizie che tutti attendiamo.

Christian Iansante premiato per “Il Vestito”

Christian Iansante riceve un importante riconoscimento. Il Varese International Film Festival lo ha premiato nella categoria “Best Supporting Actor” per il corto Il Vestito, diretto da Maurizio Ravallese.
Una bella soddisfazione per Christian Iansante che ha ricevuto un premio per una sua performarce da attore. Il corto con protagonista il doppiatore e docente della nostra Accademia è distribuito da Pathos Distribution. Questo il trailer:

MIcrofono e mixer doppiaggio

Attesa più lunga, ma torneremo

Dopo la nuova proroga fino al 3 maggio della quarantena decisa ieri dalle autorità, l’attesa per il ritorno alla normalità, purtroppo, si allunga. Non cambia però la volontà di Accademia del Doppiaggio di tenere fede ai suoi impegni con i suoi Allievi. Attendiamo, insieme a voi, di poter riprendere le nostre lezioni in tutte le sedi d’Italia. Come già comunicato nelle scorse settimane, i corsi non saranno annullati, solo posticipati a quando ci verrà consentito di riaprire le nostre scuole. Un giorno che, confidiamo, arriverà presto.

Ne approfittiamo, inoltre, per fare a tutti voi gli auguri di una serena Pasqua, quest’anno decisamente diversa dal solito, da parte di tutti i vostri docenti, in attesa di riabbracciarci tutti.

Torneremo presto!

L’Accademia del Doppiaggio, in questi giorni difficili per tutto il Paese, ha preso la decisione di rimandare i nostri corsi in tutte le sedi d’Italia. È una decisione difficile, sia perché dettata da un’emergenza che ormai sta colpendo tutto il mondo, sia perché stare insieme a voi grazie alla grande magia del doppiaggio è una delle parti più belle del nostro lavoro. Avevamo pensato anche di proporre delle lezioni online, come sta avvenendo per scuole e università, ma doppiare non è qualcosa che si può fare da uno schermo di un computer.

Non sappiamo quando torneremo, ma torneremo non appena le autorità ce lo consentiranno. Nel frattempo, studiate, esercitatevi e continuate a prepararvi in base alle indicazioni ricevute dai vostri docenti. Recupereremo tutto in estate, con più incontri e portando a termine ogni corso. Anche se distanti, vi siamo vicini.

A presto!

Accademia del Doppiaggio