Corso di Doppiaggio base (Padova)

Al corso di Doppiaggio base di Padova si accede esclusivamente dopo aver superato le selezioni di venerdì 23 giugno 2017 alle ore 13:00.

La prenotazione dovrà avvenire necessariamente a mezzo telefono in quanto ci sarà già una prima valutazione della propria voce, telefonando al numero 049 8258408 oppure al n.  348 81 33 081 (Walter Bucciarelli – Direttore)

Requisiti richiesti:

Non è requisito indispensabile aver avuto precedenti esperienze nel campo della recitazione. E’ sufficiente avere una naturale predisposizione verso questa materia.

La classe sarà composta da un massimo di 15 allievi

Le lezioni saranno 25 di 3 ore e mezza cadauna – Ogni venerdì dalle ore 17:00 alle ore 20:30 oltre a tre sabati aggiunti dalle ore 15:00 alle ore 18:30.

Periodo corso:  Autunno 2017 – Primavera 2018

PROGRAMMA DEL CORSO

PREMESSA

Il lavoro del doppiatore è un lavoro particolare ed affascinante al tempo stesso. Sfatiamo subito delle credenze tanto popolari quanto inappropriate … molto spesso si pensa che per fare il doppiatore si debba avere ‘una bella voce’ … Quante volte vi sarà capitato di sentire una frase tipo “hey hai una bella voce, sai che potresti fare il doppiatore?” … Bene, non solo questa assunzione è errata ma è anche priva di significato rilevante. Avere una bella voce non significa assolutamente che si è in automatico abili ed arruolati per il doppiaggio, avere una bella voce significa semplicemente “avere una bella voce”, stop. Il doppiaggio non ha bisogno di ‘belle voci’, il doppiaggio necessita di voci che siano in grado di trasmettere inequivocabilmente un’emozione, un tono, un colore … voci che veicolino, tramite un sottotesto ed un retropensiero, uno stato emotivo ben definito. In due semplici parole: interpretazione e recitazione per ricreare una certa situazione emotiva. Ecco perché una ‘bella voce’ che non comunica nulla di quanto sopra, rimane una bella voce e basta. Usiamo il verbo “ricreare” e non “creare” perché è proprio ciò che fa il doppiatore; il doppiaggio è infatti un processo replicativo dell’originale, l’unica differenza è che viene replicato in un’altra lingua, nel nostro caso l’italiano. In virtù di questa premessa è dunque evidente che non si possa prescindere da un percorso attoriale se si vuole realizzare un doppiaggio all’altezza.

IL PERCORSO EMOTIVO – IL NOSTRO IO

Le nostre emozioni sono tutto, sono fondamentali per poter arrivare dove vogliamo. Durante questo corso imparerete a prendere profondo contatto con il vostro “io” più intimo e con la vostra sfera emotiva. Imparerete a conoscerle, a controllarle affinché possano essere messe al servizio del doppiaggio, a sfruttarle attivamente per la vostra necessità e non ad essere sfruttati in modo passivo. Imparerete a scegliere l’emozione giusta al momento giusto, per fare un paragone molto pratico è un pò come avere una cassetta degli attrezzi dalla quale a seconda delle nostre esigenze ed in tempi ragionevolmente rapidi, possiamo prendere ciò che ci serve in quello specifico momento. Imparerete anche a conoscere meglio il vostro corpo, la postura, il movimento, fino a quando tutto si muoverà in totale sintonia ed armonia con le vostre emozioni interiori e la vostra voce. Imparerete a conoscervi meglio, a prendere completo contatto con ciò che ognuno di voi ha dentro attraverso un graduale e costante percorso esplorativo indispensabile per la buona riuscita del prodotto finale.

VOCE – ARTICOLAZIONE – ORTOEPIA

E’ lo strumento indispensabile per il doppiatore. Il corso si prefigge l’obiettivo di farvi apprendere tutto circa la voce, sia dal punto di vista anatomico che fonetico. Imparerete, in primis, come respirare correttamente, affronteremo insieme temi come: l’emissione sonora, il timbro, il ritmo, l’intonazione, la dizione, l’ortoepia, il volume, il portato il soffiato, l’articolazione della parola e molte altre cose che, tutte insieme, vi permetteranno di avere il pieno controllo dello strumento voce. Strettamente connessa alla voce (intonazione, ritmo, tono, volume) è la musica. Capiremo insieme quanto e come sia così importante avere “musicalità” per il doppiaggio.

LETTURA – COPIONE – TESTO

Leggere è fondamentale per il doppiatore. Il lavoro del doppiatore al leggio è sul copione, sul testo. Partiremo con letture semplici ed attraverso un percorso graduale arriveremo ai monologhi ed alle letture espressive più sostenute. Imparerete a leggere correttamente il copione su cui lavora un doppiatore e prenderete contatto con tutta la simbologia presente in esso (pause, cesure, versi ecc. ecc)

STRUMENTI TECNICI – SYNC

Prenderete contatto con tutti gli strumenti tecnici presenti in una sala di doppiaggio. Il leggìo, la monocuffia, la regia, il microfono, il fonico, lo schermo video. Avrete anche la possibilità di assistere dalla regia al lavoro del fonico di doppiaggio e capire come si interfaccia con il doppiatore e l’assistente di doppiaggio che si trovano in sala. Imparerete che cos’è il sync, il voice over, la voce pensiero, la narrazione documentaristica e molto altro. Avrete la possibilità di fare numerosi esercizi pratici di doppiaggio su vari prodotti come film, telefilm, sitcom, serie tv, anime e cartoons, pubblicità, documentari, spot e promo tv.

Alcuni nostri allievi che ce l’hanno fatta: Guido Di Naccio, Silvia Barone, Francesco Cavuoto, Benedetta Degli Innocenti, Francesco De Francesco, Alessia Rubini, Giulia Ciucci, Niccolò Guidi, Irene Trotta, Ugo De Cesare, Michela Tupputi, Antilena Nicolizas, Valentina Stredini, Francesco De Marco…solo per fare alcuni nomi).

Emiliano Valdemarca

Docente Corso di Doppiaggio base – Padova

emiliano-valdemarca

Nato a Roma nel 1976, diplomato in lingue (inglese, francese e tedesco), sin dall’età di 9 anni recita, canta e suona in vari spettacoli in teatro, successivamente perfeziona la sua recitazione frequentando corsi e laboratori teatrali dove approfondisce anche l’arte del canto, mimo, pantomimo e lettura espressiva. Dall’età di 14 anni si dedica alla musica studiando armonia musicale e chitarra che lo portano ad esibirsi in vari locali in particolare con un progetto nelle scuole superiori di Padova e provincia. All’età di 16 anni ha la sua prima vera esperienza come speaker in una radio, impegno che tuttora porta avanti con molto entusiasmo e che lo ha portato dapprima ad ideare e condurre un programma radio di successo (Rocandbeer Show) presso Radiobase Popolare Network in Venezia e successivamente a creare da zero una web radio (One Shot Radio) attualmente in onda 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e con varie programmazioni live attive. E’ conduttore radiofonico del programma “Ondametal Radioshow” in onda tutti i mercoledì. Dal 2008 mette la sua capacità recitativa al servizio del doppiaggio frequentando corsi e seminari con alcuni dei più noti doppiatori italiani. Queste esperienze formative lo portano a realizzare lavori di doppiaggio, narrazione documentaristica, video tutorial slideshow e presentazioni per aziende, spot pubblicitari e promo per eventi artistici su radio locali e nazionali. Collabora e lavora con l’Accademia del Doppiaggio con sede a Roma, promuovendo per la prima volta a Padova i corsi di doppiaggio tenuti dagli attori e doppiatori Christian Iansante e Roberto Pedicini presso il “Drop C Studio” di Cadoneghe (PD). Lavora come presentatore di eventi live in ambito musicale ed artistico in generale e come voce fuori campo di messe in scena a teatro. Collaborazioni: National Geographic Magazine (voce narrante), Associazione Bel Teatro, Zed Live (spot/promo eventi e concerti), Bycicle Adventure Meeting (BAM voce narrante video promo con diffusione internazionale), LiberoIn (voce fuori campo), Radio 24 (Voice Anatomy di P. Insegno), Senti Chi Parla (audiolibri), Accademia Del Doppiaggio Roma, Centro Comm.le Piazzagrande (presentatore eventi), Centro Musica Beethoven e Camm Music Institute (presentatore eventi), Drop C Studio (database voce, doppiaggio, spot).

  • Formazione – Corsi – Workshop

Laboratorio Teatrale (1999)

Corso di Recitazione (2000)

Corso di Canto, Mimo e Pantomimo (2001)

Corso di Dizione e Lettura Espressiva a cura di A. Bordin (2005)

Workshop Doppiaggio con Riccardo Niseem Onorato (2014)

Corso di Doppiaggio Avanzato con Roberto Chevalier (2015)

Corso di Doppiaggio Avanzato con Riccardo Niseem Onorato (2015)

  • Teatro

I Giganti della Montagna di L. Pirandello regia di R. Innocente (2001)

La Favola del Figlio Cambiato di L. Pirandello regia di R. Innocente (2002)

  • Voice Over e Voce fuori campo

National Geographic Magazine (2009-2011)

Bycicle Adventure Meeting (2014)

LiberoIn SME (2015)

  • Cinema

“But I am not” diretto e prodotto da L. Alberton (di prossima lavorazione)

  • Radio

Radio Base Popolare Network (2012-2014)

Ondametal Radioshow (2014)

One Shot Radio (2015)

  • Audiolibri

“Senti chi parla”

  • Spot e Promo

Padova Metal Fest (2014-2015)

Negramaro “La Rivoluzione sta arrivando tour” per Zed Live (2015)

Richiesta Informazioni